Nuovo Accordo Stato Regioni sulla formazione: ma pensare prima …

gazzettaGira in rete la bozza del Nuovo Accordo Stato Regioni sulla formazione in tema di salute e sicurezza di tutte le figure coinvolte, naturalmente compresi i lavoratori.

Lasciando perdere i vari aspetti di merito su cui non entro perché non è questo l’ambito, una cosa mi è saltata agli occhi. Del resto,  la lingua batte, dove il dente duole.

E’ ammessa la formazione specifica in modalità e-learning per i lavoratori, cosiddetti, a rischio basso. Sembra un paradosso. Assunto che la grande maggioranza dei lavoratori a rischio basso sono quelli esposti sostanzialmente a quello che si definisce rischio di ufficio, ovvero stanno ore e ore davanti a un computer, ecco che allora cosa facciamo, gli facciamo un pò di formazione “al computer” sul rischio di stare tante ore davanti a un computer.

Mah!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Translate »